Glogg svedese

Come ben sappiamo il vin brulé è una bevanda calda a base di vino rosso, zucchero e spezie aromatiche.
Si trova solitamente nei mercatini di Natale, in montagna, e comunque si beve volentieri durante tutto l’ inverno.
Questo tipo di bevanda è diffusa in numerosi paesi soprattutto nel centro e nel nord Europa.
La versione del vin brulee in Svezia si chiama glogg,
La sua caratteristica è di contenere anche uva passa e mandorle, oltre ad una aggiunta alcoolica, che nel vin brulee solitamente non si trova.

Ingredienti:


500 ml di vino rosso corposo
50 gr di zucchero
2 chiodi di garofano
mezza stecca di cannella
scorza di mezza arancia
1 pezzetto di zenzero fresco
2 bacche di cardamomo
20 gr di uva passa
20 gr di mandorle
50 gr di brandy

Mettere le spezie e la scorza in una garza chiusa, in modo da poter essere rimosse facilamente.
Inserire in un pentolino il vino, lo zucchero, la garza con le spezie, l’ uva passa e le mandorle.
Porre sul fuoco e scaldare per circa 5 minuti.
Si deve sciogliere lo zucchero, ma non deve arrivare al bollore.
Aggiungere il brandy.

Servire ben caldo inserendo qualche mandorla e qualche uvetta in ogni bicchiere.