Torta di semolino toscana

Questa è una torta che racchiude i sapori semplici di una volta, quelli delle torte della domenica, delle giornate tutti insieme magari a casa dei nonni.
E’ un dolce che fa parte della tradizione toscana, e come tutti i dolci della tradizione ne esistono tantissime varianti.
Per me la torta al semolino è fatta da un guscio di frolla,un morbido ripieno di crema al semolino al profumo di limone e vaniglia il tutto coperto da una ganache al cioccolato fondente.

Che dire se non che è irresistibile?!?

Ingredienti per uno stampo da crostata da 28 cm:

pasta frolla, trovate la ricetta qui

125 gr di semolino
500 ml di latte
150 gr di zucchero
250 gr di ricotta vaccina
2 uova
scorza grattugiata di un limone
semi di una bacca di vaniglia ( o un cucchiainodi essenza)

200 gr di cioccolato fondente
200 ml di panna

Per prima cosa preparare la pasta frolla seguendo la ricetta, e poi porla in frigorifero a rassodare.
Scaldare latte e zucchero, non deve bollire, unire il semolino a filo mescolando continuamente.
Cuocere per circa 5 minuti sempre mescolando.
Togliere dal fuoco, versare in una pirofila e aggiungere la ricotta, la vaniglia e il limone amalgamando.
Fare intiepidire poi unire le uova.
Preriscaldare il forno a 180°.
Stendere la pasta frolla e usarla per ricoprire lo stampo imburrato e infarinato o ricoperto di carta da forno.
Bucherellare la pasta con una forchetta.
Versare la crema di semolino sopra la frolla e livellare.

Infornare e cuocere per circa 40/45 minuti.
Sfornare e fare intiepidire intanto prepariamo la ganache al cioccolato fondente.
Tritare il cioccolato, in un pentolino a bagnomaria scaldare la panna con all’ interno il cioccolato tritato, continuare a mescolare sul fuoco fino a quando non sarà completamente sciolto e la ganache sarà liscia e lucida.
Togliere dal fuoco e aspettare qualche minuto in modo che si intiepidisca, poi versarla sulla torta lisciandola con una spatola.

Porre la torta in frigorifero qualche ora in modo che la ganache si rassodi completamente.
Adesso la torta è pronta per essere gustata.